Verde comune: come prima, più di prima!

Amareggiati, ma non sconfitti.

Il Libero Giardino Baiamonti è il nostro giardino aperto al quartiere e alla comunità. Uno spazio che abbiamo liberato e restituito alla città da un anno con l’iniziativa Sarpi Green Party.

L’abbiamo costruito, curato, coltivato.
Per tutto l’anno vi abbiamo fatto (e ci faremo) eventi, solo nelle ultime due settimane, l’area è stata attraversata da più di 500 persone con uno spettacolo, due serate cinematografiche dedicate all’ambiente, e questo venerdì con la proiezione di Moonlight.

Il Libero Giardino Baiamonti è un quartiere che dice quello che vuole: il verde. Il verde che fa bene alla città, all’ambiente, alla socialità, alla cultura, all’arte, alla politica

Il verde che è dei cittadini.

Non è la prima volta che vengono messi i lucchetti, e non sarà la prima in cui li toglieremo.

Comunicato di Baiamonti Verde Comune:

PERCHÉ?

perchè ieri mattina sindaco Beppe Sala e assessore Pierfrancesco Maran avete fatto questo? perchè avete usato la logica dei bulldozer e avete distrutto tutto quello che avevamo creato nei giardini? perchè avete distrutto la scena e l’anfiteatro costruiti dagli artisti di strada? perchè avete tagliato tutto, comprese tante piante e aiuole che stavamo curando da un anno? perchè avete nuovamente recintato e lucchettato tutta l’area? che cosa abbiamo fatto di male? 

forse è un delitto essersi occupati di un’area verde comunale abbandonata? averla curata e animata? avere creato uno spazio dove abbiamo proiettato grandi film e sono passate centinaia di persone in pochi giorni? uno spazio dove poter ripararsi all’ombra e dove poter fare un picnic? un’AREA LEA PORTA VOLTA dove gli artisti di strada avevano creato una piccola casa per alternarsi in spettacoli e prove?

e voi avete distrutto tutto! 

PERCHÉ?

statene certi, quello è un bene comune, e nel rispetto della collettività noi lo riapriremo e continueremo con le attività previste, a partire dalla festa delle Brigate Volontarie per l’emergenza di giovedì sera, che hanno svolto quel lavoro mutualistico che voi non siete riusciti a compiere, dando aiuto nel momento del lockdown a tutte le persone e le famiglie che non avevano mezzi per sostenersi. 
e proseguiremo venerdì con un’altra serata cinematografica Cinema in Giardino! – Moonlight, e sabato con il concerto Reggaemotion sull’erba per continuare a dare vitalità a tutta l’area di baiamonti. 

Noi rimaniamo, non ci facciamo intimidire dalla forza e dall’uso indiscriminato del potere, e siamo sempre disponibili a un confronto serio su quello che stiamo portando avanti ormai da tre anni.

related articles

Eventi @Lato B

logo-banner-down Il circolo Lato B è uno spazio indipendente di socialità, musica, cultura, politica e diritti.

Rete della Conoscenza Milano network di student* di scuole e università e soggetti in formazione della città metropolitana di Milano

logo-banner-down
Circolo affiliato all’Arci