Presidio per il Diritto allo Studio | #nonèandatotuttobene

PRESIDIO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO.
GIOVEDÌ 2 LUGLIO H15.
Piazza Regione Lombardia, lato Melchiorre-Gioia

#nonèandatotuttobene

I mesi di quarantena in cui gli studenti hanno avuto migliaia di problemi diversi sono appena finiti. Dalla mancanza di connessione e di materiale didattico fino all’impossibilità materiale di fare tutta la didattica pratica come i tirocini e i laboratori, gli studenti hanno avuto enormi difficoltà nel riuscire a continuare la carriera universitaria in modo normale.

Le università hanno sicuramente investito molto tempo, forze e soldi per aiutare gli studenti.
Chi ancora non ha ideato misure per gli studenti universitari è Regione Lombardia le cui uniche dichiarazioni sono: “Non daremo fondi per il diritto allo studio”

In questo momento, in cui si rischia un forte aumento di abbandoni e un calo drastico di immatricolazioni, è inaccettabile una dichiarazione del genere.
O la Lombardia ripartirà dai suoi studenti o non ripartirà.

Chiediamo quindi a Regione Lombardia la revisione dei criteri di merito per accesso alle borse e un aumento consistente di fondi per le università. Basta idonei non beneficiari!

Rete della Conoscenza Milano
Studenti Indipendenti Statale, Bicocca, Politecnico.


+++Nei prossimi giorni vi daremo le indicazioni su come si svolgerà il presidio ovviamente tenendo conto delle normative di distanziamento sociale.
CI SARANNO MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE SIA ONLINE CHE DAL VIVO+++

related articles

Eventi @Lato B

logo-banner-down Il LATO B è uno spazio indipendente di socialità, musica, cultura, politica e diritti. .

logo-banner-down
Circolo affiliato all’Arci