18/2 Mafia e droghe

Share

Mafia e droghe

Il narcotraffico in Italia e come combatterlo

WhatsApp Image 2017-02-10 at 18.36.10Quanto vale il narcotraffico in Italia? Tanto, tantissimo. È un traffico da milioni e milioni di euro, che è necessario combattere. Come? Per combatterlo bisogna imparare a conoscere il fenomeno. Perché la mafia e il traffico di droga sono più potenti e grossi dove più c’è disagio e abbandono delle istituzioni.
Perché la lotta alla mafia bisogna farla nel quotidiano, ogni giorno, ogni momento. Bisogna attivarsi dal basso, da cittadini, per combattere questi fenomeni. Inoltre la liberalizzazione e/o la legalizzazione della marijuana, sempre ostracizzata da più forze politiche, toglierebbero una fetta importante del mercato del narcotraffico alle mafie e arricchirebbero le casse dello stato. Questi soldi potrebbero anche essere utilizzati per combattere il fenomeno mafioso e risolvere realtà sociali disagiate dell’Italia. Oltre al fatto che le sostanze vendute dallo stato sarebbero sottoposte a controlli e sarebbero più sicure, non venendo tagliate da spacciatori con sostanze ancora più dannose.

Ma cosa possiamo fare noi studenti per arginare il fenomeno del narcotraffico nel nostro piccolo? Come possiamo combatterlo? Qual è il compito dell’antimafia sociale? È necessario attivarsi nella vita di tutti giorni per una società senza mafie e uguale, perché tutti possiamo cambiare se lo vogliamo. Ne parliamo assieme a Libera e Arci.

Per altre informazioni:

Davide 331 1038985

Unione degli Studenti Milano

Andrea Locatelli

Direttivo Lato B – associazione LaFreccia
Studente di Visual Design – Grafica presso la Scuola Civica “Arte e Messaggio” del Comune di Milano

related articles

LEAVE A REPLY

You must be logged in to post a comment.

Eventi @Lato B

logo-banner-down Il LATO B è uno spazio indipendente di socialità, musica, cultura, politica e diritti. .