21/11 Emargigrazione // Cosa vuol dire essere migrante

12246818_10153834055013267_3114243933837980320_n

Oggi ci troviamo di fronte a una situazione nella quale il portato dei flussi migratori e, particolarmente il loro effetto sui paesi “invasi”, termine troppo spesso abusato, vengono stigmatizzati dai media mainstream e dalla politica.
L’obiettivo che ci poniamo con questa iniziativa è quello di ribaltare il punto di vista della questione e di iniziare ad esplorare la prospettiva dagli occhi dei migranti a contatto con una società a loro sconosciuta, troppo spesso marcatamente ostile.
Vogliamo quindi dare un profilo generale sul tema, portando esperienze personali e collettive di chi con i migranti lavora tutti i giorni e cerca di dare loro l’accoglienza migliore possibile. Vogliamo discutere e mettere in comune le esperienze di mutualismo sviluppatesi nelle scuole, nelle università e sul territorio, ma anche riuscire ad analizzare la tematica dell’emarginazione che il migrante affronta appena varcato il confine e che prosegue anche una volta che la sua situazione dovrebbe essere più stabile.
Emargigrazione, un fenomeno da analizzare e storie e racconti di mutualismo sul territorio da condividere e mettere a sistema.
COME OSPITI SARANNO PRESENTI:
-Emma Antonacci e Carlotta dell’associazione SOS erm
-Matilde Liotta, mediatrice linguistica presso Savona
-Federica Russano, referente volontari Emergency

LEAVE A REPLY

You must be logged in to post a comment.

Eventi @Lato B

logo-banner-down Il LATO B è uno spazio indipendente di socialità, musica, cultura, politica e diritti. .